Castellammare. Moduli fantasma per le assunzioni alle Terme

metropolisweb,  

Castellammare. Moduli fantasma per le assunzioni alle Terme

Il giallo della assunzioni tiene in ansia i lavoratori di Castellammare di Stabia. Slitta la riapertura delle Antiche Terme e spuntano moduli fantasma per aderire al progetto voluto dal sindaco appena eletto Toni Pannullo. Quello che accade alla vigilia della storica apertura del complesso di piazzale Amendola diventa un vero e proprio giallo. Una parte dei lavoratori, in attesa di essere convocati per l’assunzione con i voucher sociali, ha ricevuto a casa moduli con cui aderire o meno all’iniziativa. Documenti che – secondo quanto fatto trapelare – dovrebbero essere consegnati entro domenica, altrimenti si perderebbe la possibilità di entrare nel progetto. Tutto falso.

+++TUTTI I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO METROPOLIS IN EDICOLA OGGI+++

CRONACA