Accademia di Brera a Baronissi per le nuove “Luci dell’Irno”

metropolisweb,  

Accademia di Brera a Baronissi per le nuove “Luci dell’Irno”

BARONISSI – Sopralluogo a Baronissi degli artisti dell’Accademia di Brera, per pianificare l’installazione delle opere per l’edizione 2016-2017 di Luci dell’Irno, sul tema della Costellazioni Infinite. Gli studenti erano accompagnati dai docenti di scultura dell’Accademia, Vittorio Corsini e Massimo Pellegrinetti. A fare da “ciceroni” per il Comune, il sindaco Gianfranco Valiante, l’assessore al turismo Maria De Caro, il direttore del Museo Frac, Massimo Bignardi e il consulente dell’offerta turistica, Rosario D’Acunto. La visita è servita per pianificare luoghi e tempi di installazione delle opere di luce: nei giorni scorsi, una delegazione del Comune di Baronissi aveva visitato l’Accademia d’Arte di Brera per visionare i bozzetti. Dieci i giovani coinvolti: si tratta degli artisti Luca Maestroni, Dai Yujie, Niccolò Casati, Adriano Lombardo, Cristina Anna Aldrighi, Yuchen Wang, Maddalena Sirtori, Michela Zaghi, Marta Santone e Dengwei. Prende così sempre più forma “Costellazioni Infinite”, la manifestazione d’arte che il Comune sta realizzando in partnership con l’Accademia e che proporrà una vera e propria galleria d’arte a cielo aperto, con sculture illuminotecniche di grande suggestione. 

CRONACA