Taranto: uccide la moglie poi porta il figlio di 4 anni sulla spiaggia e ammazza anche lui. Infine si suicida

metropolisweb,  

Taranto: uccide la moglie poi porta il figlio di 4 anni sulla spiaggia e ammazza anche lui. Infine si suicida

Ha ucciso la moglie e la figlia e poi si è tolto la vita. Doppio omicidio suicidio stasera a Taranto. Protagonista il marito che, pare dopo una lite, ha ammazzato la moglie in casa, a Taranto. Poi ha preso il figlioletto di 4 anni e le ha tolto la vita sulla spiaggia di Chiatona. Una tragedia assurda, con l’uomo che in preda ha un raptus, dopo aver ucciso la moglie, ha avuto la forza di portare il figlio sulla spieggia e toglierle la vita. Lui aveva 50 anni, la moglie 30 e pare avessero deciso di separarsi. Dopodiché si è ucciso. Non si conoscono al momento ulteriori particolari. Indagano gli agenti della Questura di Taranto e i carabinieri per chiarire tutta la dinamnica dell’accaduto.

CRONACA