Non era un semplice incidente stradale. Ecco la sconvolgente verità sulla morte di Lorena

metropolisweb,  

Non era un semplice incidente stradale. Ecco la sconvolgente verità sulla morte di Lorena

Non è stato un incidente stradale a causare la morte della 23enne siciliana travolta con la sua auto mentre lo scorso 26 giugno, rientrava a casa. Lorena Mangano è stata vittima di una folle gara dʼauto per le vie del centro. Sono finiti in manette, con l’accusa di omicidio stradale, Gaetano Forestieri, militare della Guardia di finanza, e Giovanni Gugliardo, un amico con il quale, dopo aver bevuto, avrebbe intrapreso una gara d’auto con un’Audi e una Fiat 500 Abart. Durante la corsa l’Audi del finanziere è impattata sulla vettura guidata da Lorena, uccidendola a causa delle ferite riportate. I due uomini, fuggiti immediatamente dopo l’incidente sono ora in carcere.

CRONACA