ATTENTATO A NIZZA. Parroco stabiese contro gli islamici, chiuso il suo profilo Facebook

metropolisweb,  

ATTENTATO A NIZZA. Parroco stabiese contro gli islamici, chiuso il suo profilo Facebook

Facebook ha rimosso il profilo del parroco di Castellammare di Stabia, in Molise da molti anni, a poche ore dal suo post contro gli islamici che aveva fatto incetta di ‘like’, ma anche di critiche. «Questi islamici non li sopporto e mi sono intollerabili», aveva scritto don Pasquale Giampaglia in riferimento alla strage di Nizza. L’uomo di chiesa, originario di Castellammare di Stabia (Napoli), nei post successivi si era assunto pienamente la responsabilità delle dichiarazioni, invitando chi si sentisse offeso a rivolgersi alle autorità ecclesiastiche. Don Pasquale, 44enne, aveva ipotizzato, come conseguenza, un’accelerata nel «processo di rimozione» da Forli del Sannio. 

ATTENTATO A NIZZA. Parroco stabiese contro gli islamici, chiuso il suo profilo Facebook

CRONACA