Sorrento. Liquami in strada, mare in pericolo

metropolisweb,  

Sorrento. Liquami in strada, mare in pericolo

La rete fognaria non regge alle improvvise piogge estive che hanno caratterizzato il week end e nel giro di 24 ore Sorrento fa il conto con i liquami in strada. Tombini in tilt in via Capo, la strada che collega la città del Tasso con Massa Lubrense e Punta Campanella, e in località Priora nella zona alta di Sorrento dove c’è un rivo a pochi passi dal tombino “saltato”. Scene riprese con il cellulare da chi si è trovato da quelle parti mentre le acque reflue fuoriuscivano dai tombini e che hanno iniziato a fare il giro della rete attraverso i video caricati su youtube. In entrambi i casi i liquami dall’odore nauseabondo hanno invaso buona parte della carreggiata ed è stato necessario l’intervento dei tecnici della Gori che si sono attivati con tempestività per riparare i danni. Nonostante la prontezza dell’intervento, comunque, è scattata la segnalazione ai vigili urbani e alle forze dell’ordine, anche e soprattutto perché il rischio che fa scattare l’allarme maggiore è la possibilità di sversamento di liquami in mare.

+++L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA+++

CRONACA