Tragedia sfiorata agli Scavi di Pompei: bimbo di 7 anni cade in un canale

metropolisweb,  

Tragedia sfiorata agli Scavi di Pompei: bimbo di 7 anni cade in un canale

Tragedia sfiorata stamattina agli scavi di Pompei dove un bambino di 7 anni è caduto nel canale del giardino della domus di “Loreius Tiburtinus” battendo la testa.  Il piccolo turista di nazionalità inglese,  era in vacanza a Pompei con tutta la sua famiglia. Probabilmente incuriosito dall’euripus, il canale a forma di T che attraversa tutto il giardino della domus di Loreius Tiburtinus conosciuta anche con il nome della casa di Ottavio Quartione, si è sporto e ha perso l’equilibrio.  Attimi di panico per la famiglia e i guardiani che si trovavano sul posto alla vista del sanguefuorisciva dalla tempia del piccolo. Prontamente è stato trasportato all’ospedale Santobono Pausilipon in codice rosso, dove per fortuna sono state riscontrate solo varie escoriazioni al volto e al braccio guaribili in 7 giorni. La famiglia non ha sporto denuncia dichiarando ai carabinieri che si è trattato di una “caduta accidentale”

CRONACA