Violenza sessuale e abusi sulle ragazzine della casa famiglia, arrestati

metropolisweb,  

Violenza sessuale e abusi sulle ragazzine della casa famiglia, arrestati

Due fratelli sono stati condannati dal Tribunale di Brescia perché si sono resi responsabili di violenza sessuale ai danni di alcune ospiti di una casa famiglia gestita dai genitori degli stessi a Berzo Inferiore, Brescia. I fratelli, stando alle indagini, obbligavano le ragazze ad una sorta di rito di iniziazione a sfondo sessuale. Pierluca Lecchi è stato condannato a 6 anni e 6 mesi di reclusione, mentre il fratello Francesco ad un anno e 11 mesi, con pena sospesa. A far scattare l’allarme e la successiva inchiesta, la denuncia di una ragazza ospite della struttura che aveva raccontato di fatti risalenti a quando aveva solamente undici anni.

CRONACA