Disastro ferroviario in Puglia, il ringraziamento agli ultras della Cavese

metropolisweb,  

Disastro ferroviario in Puglia, il ringraziamento agli ultras della Cavese

Una data che non si potrà mai dimenticare. Il disastro ferroviario avvenuto in Puglia il 12 luglio ha fatto scattare una gara di solidarietà a cui hanno voluto partecipare anche gli ultras di tutt’Italia. Gesti che non sono passati inosservati alla Curva Nord dell’Andria, tifoseria colpita in prima persona dallo scontro fra treni in cui hanno perso la vita 23 persone e ne sono rimaste ferite altre 50. I supporters della Fidelis hanno voluto esprimere tutta la loro gratitudine nei confronti delle tifoserie che li hanno aiutati nei soccorsi con una lunga lettera. «Non dimenticheremo mai la solidarietà mostrataci da numerosissimi gruppi ultras che, in tanti modi diversi ci hanno fatto sentire la loro vicinanza». Fra i destinatari dei ringraziamenti anche gli ultras di Cava de’ Tirreni che con manifesti e fiori hanno espresso il loro cordoglio in favore delle vittime e dei familiari segnati da una tragedia che non si potrà mai dimenticare.

CRONACA