L’ex bomber della Scafatese ricorda il commerciante Massimo Cozzolino

metropolisweb,  

L’ex bomber della Scafatese ricorda il commerciante Massimo Cozzolino

Era semplicemente l’amico di tutti. Massimo Cozzolino, nonostante fosse originario di Ottaviano, era riuscito a entrare nel cuore degli scafatesi. Da anni nella città dell’Agro era diventato un punto di riferimento per il commercio locale, con il “Fashion Club” di corso Nazionale che era tappa obbligatoria per chi voleva acquistare capi di qualità per i propri figli. Per questo da giovedì, giorno in cui un infarto lo ha stroncato all’improvviso portandoselo via a 49 anni mentre faceva jogging, Scafati non riesce a darsi una spiegazione per quanto accaduto. Sulla sua bacheca Facebook in tanti hanno voluto lasciare un messaggio d’affetto per il commerciante. Tra questi c’è anche Davide Evacuo, ex centravanti della Scafatese ora in forza alla Turris. «Sei riuscito a farti apprezzare e a farti voler bene in un paese che per natura è sempre un po scettico al forestiero. Questo la dice lunga sulla persona che sei», ha scritto sul social network. “Comunque in questi giorni mi hai promesso che saresti venuto a vedere una mia partita. Non lo dimenticare, io ti aspetto al campo. Sono felice di averti conosciuto e ti ricorderò sempre con un sorriso. A presto”. 

CRONACA