Cocaina e marijuana nei locali del Cilento, maxi blitz dei carabinieri

metropolisweb,  

Cocaina e marijuana nei locali del Cilento, maxi blitz dei carabinieri

Maxi blitz dei carabinieri nei locali notturni delle principali località turistiche del Cilento, fermati dieci giovani trovati in possesso di sostanze stupefacenti. I militari della Compagnia di Sapri nel corso dell’ultimo week end hanno condotto una serie di controlli su strada tesi al contrasto di reati di larga diffusione. Il servizio ha visto impiegati 30 militari, unitamente al Nucleo Cinofili di Sarno, distribuiti tra le località di Palinuro, Marina di Camerota ed  il golfo di Policastro. I carabinieri hanno deferito a piede libero un 31enne di Polla fermato alla guida sotto l’effetto di sostanza stupefacenti, mentre un altro automobilista di Sapri di 76 anni è stato denunciato poiché controllato con un tasso alcolico superiore al consentito. I carabinieri hanno inoltre proceduto nei confronti di 10 giovani, fermati nei pressi di alcuni locali estivi, poiché trovati in possesso di alcuni grammi di marijuana e di cocaina. I giovani sono stati segnalati alla Prefettura di Salerno per i controlli del caso.

CRONACA