Meningite, ricoverata una ragazza di 13 anni a Napoli. I medici: «Condizioni non preoccupanti»

metropolisweb,  

Meningite, ricoverata una ragazza di 13 anni a Napoli. I medici: «Condizioni non preoccupanti»

Una ragazza di 13 anni è stata ricoverata all’ospedale “Cotugno” di Napoli perché affetta da meningite ma non da meningococco. La ragazza è stata ricoverata dapprima all’ospedale pediatrico “Santobono” di Napoli e successivamente trasferita al “Cotugno”, presidio specializzato nella cura di malattie infettive. Le sue condizioni, come si apprende da fonti ospedaliere, non destano preoccupazioni. I sanitari, comunque, hanno avviato tutte le procedure previste.

CRONACA