Pompei, ok delle Fs alla soppressione di quattro passaggi a livello

metropolisweb,  

Pompei, ok delle Fs alla soppressione di quattro passaggi a livello

Ok alla soppressione di quattro passaggi a livello delle Ferrovie dello Stato. Nei giorni scorsi, infatti, il Commissario prefettizio Donato Cafagna ha approvato la delibera relativa alla variante di progetto redatta dall’azienda di trasporti per l’eleminazione dei passaggi a livello sulla linea ferroviaria Napoli-Battipaglia. In particolare, è stato ora approvato un cambiamento nella progettualità relativo alla realizzazione di due cavalcavia, con viabilità di collegamento tra due passaggi a livello e la realizzazione di una passerella pedonale. 

Nello specifico, le Ferrovie dello Stato hanno previsto la soppressione di tutti e quattro i passaggi a livello presenti sul territorio di Pompei, più volte oggetto di scontri e polemiche tra enti ma anche tra istituzioni e cittadini. In molti casi, infatti, era stato denunciato il malfunzionamento dei dispositivi. E ora, a distanza di oltre un decennio, si procede all’eliminazione dei passaggi a livello, una problematica molto sentita nella città mariana. Come dire: «Meglio tardi che mai». 

In particolare, è prevista la soppressione dei passaggi a livello ubicati in via Masseria Curato, via Stabiana, via Astolelle e nella traversa di via Acquasalsa.

CRONACA