Ercolano, il boss perde la casa: diventerà un centro per anziani

metropolisweb,  

Ercolano, il boss perde la casa: diventerà un centro per anziani

Ercolano. Il Comune mette le mani sulla casa del boss. E nell’ex regno di uno dei padrini più importanti della malavita vesuviana nascerà un centro anziani a “tempo determinato”.

L’amministrazione comunale di ha, infatti, deciso di destinare a uso sociale un’abitazione sita al civico 111 di via Marconi. In quell’appartamento – come racconta ancora la scritta piazzata sul citofono del condominio – viveva Costantino Iacomino, l’uomo che – insieme a Giovanni Birra, boss ergastolano di corso Resina – fondò una delle più potenti cosche criminali della provincia di Napoli.

L’abitazione è stata confiscata definitivamente attraverso una sentenza della Cassazione.

+++ leggi l’articolo completo OGGI su Metropolis Quotidiano +++

CRONACA