Rientra dalla partita della Salernitana e muore: choc a Mercatello

metropolisweb,  

Rientra dalla partita della Salernitana e muore: choc a Mercatello

SALERNO – Perde il controllo della sua auto e si schianta contro un albero. Mercatello è sotto choc per il tragico incidente stradale che è costato la vita a E.M., 68 anni, finito con la sua Audi A3 nella rotatoria di via Filippo Smaldone, all’incrocio con via Belisario Corenzio. L’uomo stava rientrando a casa dalla partita della Salernitana: i primi soccorritori giunti sul posto, infatti, gli hanno trovato in tasca l’abbonamento per seguire i match interni dei granata. Lo schianto è avvenuto a velocità sostenuta: l’auto, infatti, si è accartocciata nell’albero, rendendo necessario l’intervento dei vigili del fuoco che l’hanno estratto non senza difficoltà dalle lamiere. I volontari dell’Humanitas hanno provato una manovra rianimativa ma non c’è stato nulla da fare proprio mentre la polizia cercava di allontanare decine di curiosi che avevano raggiunto in pochi minuti la rotatoria a pochi passi dal Parco Mercatello. Gli agenti della Questura di Salerno hanno avviato i rilievi del caso per ricostruire la dinamica dell’incidente: un malore o una distrazione dell’uomo alla guida dell’auto sembra essere l’ipotesi più plausibile visto che sull’asfalto non sono presenti segni di frenata.

CRONACA