Lidi morosi per 700mila euro, la Soget sbaglia le tariffe Tarsu

metropolisweb,  

Lidi morosi per 700mila euro, la Soget sbaglia le tariffe Tarsu

Canoni da 45 a 700mila euro. E’ questo il conto salatissimo che è stato presentato ai cinque titolari degli stabilimenti balnerari di Torre Annunziata: Nettuno, Rinascenza, Eldorado, Risorgimento e Azzurro. Cinque realtà imprenditoriali che hanno ricevuto l’amara multa da parte della Soget, la società che si occupa della riscossione dei tributi ma che ora dovrà rifare i conti. Il Comune aveva contestato il mancato pagamento dei contributi Tares e Tarsu per l’anno 2011, 2012 e 2013. Bollette di importi vari in base alla superficie occupata dalla struttura. Dopo un anno di battaglia, i cinque titolari hanno ottenuto la sospensione delle cartelle esattoriali dopo aver presentato il ricorso alla Commissione Tributaria che ha dato ragine ai privati e bocciato il Comune.

+++ LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS QUOTIDIANO IN EDICOLA OGGI +++ 

CRONACA