Juve Stabia. Carboni: “Mi sento come uno a cui è stata rubata la…”

metropolisweb,  

Carboni: "Mi sento come uno a cui è stata rubata la..."

L’ex allenatore della Juve Stabia Guido Carboni si racconta a Metropolis e riparte proprio da quel mercoledì maledetto della partita contro la Reggiana. “C’è parecchia delusione. Ti senti come quando ti rubano la merenda – dice Carboni – Il calcio è questo. A volte ti dà e altre ti toglie. Dispiace perché ero convinto che ce la saremmo giocati alla grande. Adesso capisco la grossa delusione ma bisogna cercare di ripartire senza perdere entusiasmo, soprattutto il presidente Manniello. Per noi è stata una beffa come a Bassano per chi ha visto la partita con la Reggiana sa che avremmo meritato noi”. 

+++TUTTI I DETTAGLI IN EDICOLA OGGI SUL QUOTIDIANO METROPOLIS+++

CRONACA