Caserta. Si è ucciso l’uomo barricato in casa, la figlia è riuscita a scappare

metropolisweb,  

Caserta. Si è ucciso l’uomo barricato in casa, la figlia è riuscita a scappare

San Silvestro. A Portici un 49enne ricoverato per ustioni. Trentacinque feriti, anche un bambino
Sangue sulle strade. Scontro frontale, 4 morti

Si è suicidato Davide Mango, il 47enne che a Bellona (Caserta) si è barricato in casa e ha esploso colpi di fucile a raffica dal balcone, ferendo 4 persone. Dopo aver sentito il colpo di arma da fuoco con il quale Mango si è tolto la vita, i Carabinieri hanno fatto irruzione all’interno dell’abitazione trovando anche il corpo senza vita della moglie. L’uomo, qualche ora prima, aveva detto alle forze dell’ordine presenti in strada di aver ucciso la moglie. La figlia è invece riuscita a scappare dall’abitazione ed è stata portata in luogo sicuro.

CRONACA