Boscoreale. Netturbini, la grana stipendi: “Basta ritardi nei pagamenti”

Francesco Sabatino,  

Boscoreale. Netturbini, la grana stipendi: “Basta ritardi nei pagamenti”

Non c’è pace al Comune di Boscoreale. Dopo le dimissioni del sindaco Giuseppe Balzano, che ha soltanto poche ore a disposizione per ritirare le dimissioni, c’è una nuova grana da risolvere. A battere i pugni sul tavolo sono i dipendenti della Ecoce, la ditta rifiuti di Giugliano che gestisce il servizio sul territorio boschese insieme ad Ambiente Reale. Gli operai lamentano problemi economici legati alla mancanza di puntualità da parte dell’Ente nell’accreditare gli stipendi. Quello di marzo, ad esempio, è arrivato soltanto ieri. Ecco perché i venti dipendenti che assicurano il servizio di spazzamento e raccolta dei rifiruti hanno fatto recapitare sulla scrivania del sindaco e del Prefetto di Napoli, Carmela Pagano, una lettera. E’ firmata dalla Cgil, il sindacato che ha chiesto spiegazioni e soprattutto una maggiore puntualità nell’accredito dei soldi.

Leggi l’articolo completo su Metropolis oggi in edicola o sulla versione digitale

CRONACA