Portici. Accoltellato alle spalle nella notte, grave un pregiudicato

Daniele Gentile,  

Portici. Accoltellato alle spalle nella notte, grave un pregiudicato

Agguato in via Scalea, un uomo accoltellato alle spalle: operato di urgenza. Agli inquirenti ha detto di non sapere il motivo del raid. Stava tornando a casa quando intorno all’1:30 di martedì notte ed è stato brutalmente aggredito alle spalle da due uomini. Uno lo ha bloccato e l’altro gli ha inferto due fendenti alla schiena ferendolo gravemente. Poi è stato lasciato agonizzate in una pozza di sangue. Un passante lo ha notato disteso per terra e ha immediatamente allertato il 118. Gli operatori sanitari non appena giunti sul luogo dell’aggressione lo hanno caricato a bordo dell’ambulanza e accompagnato all’ospedale Loreto Mare di Napoli, dove è stato operato nel disperato tentativo di salvargli gli organi interni trafitti dalle lame, nello specifico sarebbe stata danneggiata la milza. Un intervento che ha portato a riscontri positivi, perché secondo i camici bianchi dell’ospedale napoletano il 46enne A.P. non è in pericolo di vita, ma resta in prognosi riservata e sotto stretta osservazione.

CRONACA