Autunno salutato dal caldo, da martedì temperature in calo

Redazione,  

Autunno salutato dal caldo, da martedì temperature in calo
Turisti su una botticella in piazza del Plebiscito in una giornata di caldo torrido, Napoli, 29 luglio 2012. ANSA / CIRO FUSCO

Napoli – E’ il caldo a salutare la prima giornata d’autunno, con temperature ancora estive e punte intorno a 30 gradi, ma già da lunedì arriveranno dal Nord i primi segnali di un cambiamento che da martedì vedrà la temperatura in calo in tutta Italia. Secondo le previsioni del centro Epson Meteo saranno soprattutto i forti venti a determinare un calo termico che in alcuni casi potrà toccare dieci gradi. Già a partire da giovedì si prevede comunque un miglioramento, con il ritorno a temperature intorno a 25 gradi. “Anche nella giornata odierna, che decreta l’inizio dell’autunno astronomico, il campo di alta pressione che ricopre gran parte dell’Europa meridionale proteggerà il nostro Paese assicurando tempo stabile e temperature estive”, rilevano in una nota i meteorologi di Epson Meteo. “La situazione – prosegue la nota – inizierà a cambiare da lunedì, quando l’Italia verrà sfiorata da un fronte freddo in movimento verso i Balcani”. Sarà la quinta perturbazione di settembre e non dovrebbe portare pioggia; sarà però accompagnata da aria fredda, che “determinerà un sensibile rinforzo dei venti settentrionali che, entro martedì, daranno luogo a una notevole diminuzione delle temperature su tutte le regioni”. Il calo delle temperature, anche di una decina di gradi, sarà più sensibile al Nord, sul versante adriatico e nelle zone interne della penisola. sarà comunque “una fase temporanea” perché “già nell’ultima parte della settimana si prospetta il ritorno di aria più mite che riporterà le temperature nuovamente sopra i valori normali”. Da mercoledì, concludono i meteorologi, si prevede un indebolimento dei venti e “il calo termico proseguirà fino ai valori minimi della notte tra mercoledì e giovedì, successivamente avremo una tendenza al rialzo con un ritorno a valori anche prossimi ai 25 gradi”

CRONACA