Castellammare: inchiesta della Dda, tangenti del 3% sulle opere pubbliche

Tiziano Valle,  

Castellammare: inchiesta della Dda, tangenti del 3% sulle opere pubbliche

Castellammare di Stabia  – Appalti affidati sempre alle stesse ditte, percentuali da corrispondere ai colletti bianchi e i rapporti tra politica e camorra che hanno condizionato gli ultimi anni a Castellammare di Stabia. L’inchiesta condotta dalla Procura Antimafia potrebbe essere a un punto di svolta. C’è una gola profonda

Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o sulla versione

digitale http://metropolis.ita.newsmemory.com/

CRONACA