Manovra, Conte apre all’Ue: “Rimoduliamo alcune misure”. Allarme Tria sullo spred

Redazione,  

Manovra, Conte apre all’Ue: “Rimoduliamo alcune misure”. Allarme Tria sullo spred

ROMA – Dopo i richiami dell’Ue sulla manovra, Conte apre a “rimodulare alcune misure” e “accelerare gli investimenti”. E se la Commissione europea decidesse per la procedura d’infrazione chiede comunque “tempi distesi”. Tria avverte che se lo spread resterà alto ci saranno conseguenze sui tassi dei mutui. Nuova lite Moscovici-Salvini: “no a una trattativa da mercanti di tappeti”, dice il commissario Ue; “continua a insultarci, la pazienza è finita”, replica il vicepremier. Facebook intanto paga oltre 100 milioni di euro e fa la pace col fisco italiano.

CRONACA