Campania: De Luca, 2019 anno del lavoro per 10.000 giovani. Tra marzo e aprile concorsi per poi mandarli nei Comuni

Redazione,  

Campania: De Luca, 2019 anno del lavoro per 10.000 giovani. Tra marzo e aprile concorsi per poi mandarli nei Comuni

NAPOLI – “Il 2019 sarà l’anno del piano per il lavoro, tra marzo e aprile parte il concorso per selezionare10.000 ragazzi e ragazze che vanno a fare formazione nei quasi 300 Comuni che hanno aderito. La Regione paga mille euro al mese per il primo anno e alla fine saranno tutti stabilizzati”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca nel corso della conferenza stampa di fine anno, definendo l’iniziativa “l’atto più serio che si fa per il lavoro inItalia” e un momento di “lotta all’emigrazione di giovani che sene vanno dal Sud”. Il governatore campano ha anche sottolineato l’impegno dellaRegione per “il sostegno alle società in house – ha detto – Sma e Cas per le quali potevamo portare i libri in tribunale e invece abbiamo cercato un percorso lavorativo stabile per 1500lavoratori. E’ una sfida, abbiamo fatto una ricapitalizzazione con investimenti enormi per salvare i 1500 lavoratori. Ci siamo caricati già gli idraulico forestali, i bros, i consorzi di bacino. Ora però la priorità sarà il lavoro per i giovani”.

CRONACA