Torre Annunziata. Incendio in via Principio, paura in uno scantinato

Francesco Sabatino,  

Torre Annunziata. Incendio in via Principio, paura in uno scantinato

Sono da poco passate le 16 quando in via Principio, una delle stradine nel centro storico di Torre Annunziata scatta l’allarme. Da un appartamento al pian terreno si intravedono delle fiamme. In pochi minuti il rogo viene alimentato anche dal forte vento e la situazione degenera.Vengono allertati i soccorsi e sul posto piombano i mezzi dei vigili del fuoco che provano a domare le fiamme. Nel contempo un’altra squadra dei pompieri prova a capire se all’interno dell’immobile divorato dal fuoco ci siano persone in pericolo. Fortunatamente l’appartamento è vuoto e si tratta di una veranda- scantinato ad uso di un sessantenne. L’uomo non era all’interno dei locali quando è scattato l’allarme ma è stato anche il primo a precipitarsi insieme al figlio – un poliziotto in servizio al commissariato di Torre del Greco. Le fiamme sono state domate e dopo i primi accertamenti i vigili del fuoco hanno sentenziato che il dolo sarebbe per cause accidentali. All’interno infatti sono stati rinvenuti vecchi utensili, attrezzi da lavoro e diversi suppellettili. Cosa abbia fatto scattare la scintilla per ora non è stato ancora stabilito. L’incendio fortunatamente non ha coinvolto persone e nè danneggiato il resto della palazzina per la quale non è stato necessario nessun tipo di sgombero.

CRONACA