Santa Maria la Carità. Rissa di San Silvestro: identificato il branco, 6 giovani nei guai

Francesco Sabatino,  

Santa Maria la Carità. Rissa di San Silvestro: identificato il branco, 6 giovani nei guai

L’onta lasciata al centro di Santa Maria la Carità, nel giorno di San Silvestro, pesa come un macigno sull’intera comunità. Un popolo che si è ribellato per un mancato controllo in un giorno che, più degli altri, avrebbe attirato un maggiore flusso di persone. Le indagini proseguono così come le polemiche e la ricerca dei colpevoli che, in un pomeriggio di festa, hanno lasciato un segno di sangue. Una rissa cominciata appena fuori al Caffè Di Martino e degenerata nella piazza di fronte. Fiumi di alcol, musica alta e la perdita di controllo da parte di giovanissimi. Dalle prime ricostruzioni, infatti, ma anche dalle registrazioni nelle mani degli inquirenti, i momenti di fuoco sono stati in particolare due: una prima lite alla fine dell’esibizione della cantante neomelodica Giusy Attanasio e la successiva, finita poi con i due accoltellati, sulla piazza. Il branco, in buona parte identificato e proveniente dal vicino Comune di Gragnano, aveva fatto scattare la scintilla per i primi tafferugli, che hanno generato il caos totale.

+++ Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o sulla versione digitale http://metropolis.ita.newsmemory.com/ +++

CRONACA