Cumuli di rifiuti con il Vesuvio sullo sfondo, la “cartolina” denuncia di Don Marco Ricci

Redazione,  

Cumuli di rifiuti con il Vesuvio sullo sfondo, la “cartolina” denuncia di Don Marco Ricci

 ERCOLANO – Cumuli di rifiuti tra il verde e sullo sfondo, ed il Vesuvio che svetta imbiancato fino a bassa quota. E’ la fotografia che denuncia l’ennesimo sfregio all’ambiente nell’area protetta del Vesuvio. A scattarla è stato Don Marco Ricci, sacerdote della chiesa del Sacro Cuore di Gesù che si trova in località San Vito a Ercolano da anni impegnato nella salvaguardia del territorio. Oggi l’ha pubblicata sulla pagina Facebook dell’associazione”Salute Ambiente Vesuvio”, della quale è responsabile, e vi ha aggiunto poche righe: ”Dio ha creato il ‘Parco Nazionale delVesuvio’e l’ uomo camorrista ed incivile, favorito dagli amministratori inetti e incapaci, lo ha ridotto a ‘Pacco e discarica Nazionale del Vesuvio”. ”E’ l’ennesimo sos che lancio dalla chiesa che è all’interno dell’area protetta del Parco – afferma il sacerdote – ed è triste constatare che nessuno prende provvedimenti contro il fenomeno degli sversamenti”. ”Purtroppo l’inciviltà, l’inettitudine e l’assenza di controllo favoriscono questo scempio”, conclude Don Ricci.

CRONACA