Botte e minacce morte a convivente, divieto dimora per uomo

Redazione,  

Botte e minacce morte a convivente, divieto dimora per uomo

AVELLINO – Continui maltrattamenti, aggressioni e botte, minacce di morte: accecato dalla gelosia, non risparmiava nulla alla sua convivente che dopo mesi di incubo ha trovato il coraggio per denunciarlo ai carabinieri. A conclusione delle indagini, coordinate dalla Procura di Avellino, grazie alle prove documentali e alle testimonianze raccolte, un uomo di Serino è stato allontanato dall’abitazione e nei suoi confronti, il Gip del Tribunale irpino, ha disposto anche il divieto di dimora nello stesso comune. L’uomo deve rispondere di maltrattamenti, lesioni e minacce di morte.

CRONACA