Castellammare. Sospetta meningite al San Leonardo, morta una giovane mamma di Torre del Greco

Tiziano Valle,  

Castellammare. Sospetta meningite al San Leonardo, morta una giovane mamma di Torre del Greco

Un nuovo caso di meningite, personale medico costretto a sottoporsi a profilassi e pazienti che scappano dall’ospedale San Leonardo per il timore di essere contagiati. Una serata di terrore quella che si è vissuta ieri al pronto soccorso del presidio di Castellammare di Stabia. Vittima di un nuovo caso di meningite è una trentenne di Torre del Greco, che appena due settimane fa ha partorito dando alla luce il suo primo figlio deceduta nella notte. La donna è arrivata al pronto soccorso del San Leonardo, dopo essere stata già in altri ospedali, nella giornata di ieri. Febbre alta, collo rigido e altri sintomi considerati indicativi di una possibile meningite, tant’è vero che fin dalla prima diagnosi i medici hanno indicato una sospetta sepsi da meningococco.

CRONACA