Gragnano. Parte l’operazione strade sicure. Assedio a pusher e criminali

Elena Pontoriero,  

Gragnano. Parte l’operazione strade sicure. Assedio a pusher e criminali

A Gragnano e dintorni scatta l’operazione “Strade sicure”. Forze dell’ordine in campo per innalzare il livello di sicurezza e contrastare una volta per tutte lo spaccio al dettaglio di sostanze stupefacenti. Una vera e propria necessità legata anche all’ultima tragedia avvenuta di recente con la morte dell’ottantatreenne Agostino Montillo, morto schiacciato da un’automobile. Le strade, non è un mistero, sono poco sicure tant’è che, già nei giorni scorsi, i carabinieri avevano protocollato in municipio un dettagliato dossier nel quale venivano segnalate criticità e zone “rosse” delle arterie cittadine. Da qui anche la decisione di imprimere un giro di vite su strada. Si tratta di un’attività che viene effettuata maggiormente negli orari di punta e durante il week-end.

CRONACA