Pompei. Rogo in casa, sarà ascoltato l’assessore

michele imparato,  

Pompei. Rogo in casa, sarà ascoltato l’assessore

Sarà ascoltato nelle prossime ore l’assessore del Comune di Pompei, Salvatore Perillo, in merito all’incendio divampato giovedì mattina sul terrazzo della propria abitazione in via Monsignor di Liegro. L’ingegnere aerospaziale, da anni impegnato nel campo della ristorazione, dovrò chiarire i dubbi degli investigatori sulla natura del rogo «colposo», finito al centro di un’inchiesta in Procura. Al momento delle fiamme, secondo primissime testimonianze raccolte dai carabinieri della stazione di Pompei, coordinati dal maresciallo Tommaso Canino, e dal nucleo radiomobile di Torre Annunziata, guidati dal maresciallo Antonio Russo, in casa non c’era nessuno.

CRONACA