Castellammare. Cade giù dal balcone, casalinga in prognosi riservata

Tiziano Valle,  

Castellammare. Cade giù dal balcone, casalinga in prognosi riservata

Deve pulire le finestre della sua abitazione. Sistema una scala sul balcone di casa, ma dopo qualche istante perde l’equilibrio e cade giù. Un volo di quasi 10 metri, prima di schiantarsi sull’asfalto. Vittima di un incidente domestico G.F., una sessantatreenne, residente nel rione Cicerone, nel cuore del quartiere San Marco di Castellammare di Stabia, che ora è ricoverata in prognosi riservata all’ospedale Cardarelli di Napoli. La donna non sarebbe in pericolo di vita ma ha riportato la frattura del bacino e degli arti bassi, con interessamento della colonna vertebrale. L’incidente è avvenuto ieri mattina, poco prima dell’ora di pranzo e sul posto sono giunti anche i carabinieri della stazione di Castellammare di Stabia, agli ordini del maggiore Donato Pontassuglia, del tenente Andrea Riccio e del comandante Salvatore Ostuni.

CRONACA