Vesuvio: volontari in campo per ripulire tre km di strada

Redazione,  

Vesuvio: volontari in campo per ripulire tre km di strada

TRECASE – Tre chilometri di strada tra Trecase e Boscotrecase, nel napoletano, ripuliti da una sessantina di volontari nell’ambito di un’iniziativa promossa da diverse associazioni vesuviane lungo via Panoramica, la strada pedemontana che costeggia l’area demaniale del parco nazionale da sempre oggetto di sversamenti abusivi. In campo sono scesi i referenti di Primaurora, Zero Waste Italy, Mamme Vulcaniche, Lets do IT, gli scout di Trecase e il comitato cittadino di Boscotrecase: tanti i rifiuti recuperati e, in alcuni tratti, individuate vere e proprie microdiscariche che i volontari armati di rastrelli, pale e guanti hanno raccolto, arrivando a differenziare quando possibile.    Nel solo tratto di Boscotrecase, informano i promotori dell’iniziativa, sono stati raccolti circa 74 bustoni che il Comune provvederà poi a smaltire. Analoga situazione sul versante che ricade nella città di Trecase. “Un’azione – si legge in un comunicato diffuso da Zero Waste-Rifiuti zero Campania – alla quale ne seguiranno altre in aree più interne al Parco, insieme a nuove iniziative che coinvolgeranno le scuole per sensibilizzare e denunciare, anche in sede europea, lo stato in cui versa il parco nazionale più famoso del mondo che è anche il più sporco d’Europa”.

CRONACA