Terrorismo internazionale. Nei guai un prof scafatese

Redazione,  

Terrorismo internazionale. Nei guai un prof scafatese
metropolisweb

SCAFATI – Contatti con presunti affiliati ad una cellula terroristica, sotto inchiesta il professore di origini scafatesi Mario Cavallaro residente in Emilia Romagna dove lavora in un istituto comprensivo frequentato da bambini di età compresa fra i 6 e 12 anni. E’ il cugino della moglie dell’egiziano finito in manette un anno fa. Nel frattempo la Cassazione ha confermato il sequestro di materiale informatico, libri tra cui uno scritto in arabo e una sim card intestata proprio al professore di Scafati, di 54 anni, coinvolto nell’indagine insieme ad altri due immigrati per partecipazione ad un’associazione terroristica della procura di Bari.

Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o vai alla versione digitale http://metropolis.ita.newsmemory.com/

CRONACA