Bancarotta e frode, 41 supermercati “365” in amministrazione giudiziaria

Redazione,  

Bancarotta e frode, 41 supermercati “365” in amministrazione giudiziaria

NAPOLI – La Guardia di Finanza ha messo in amministrazione giudiziaria le due società “AP SRL” e “AP COMMERCIALE SRL” con 41 punti vendita, del valore di circa 20 milioni di euro, che si trovano tra le province di Napoli, Salerno, Caserta ed Avellino. Nell’ultima annualità hanno sviluppato un volume di affari di oltre duecento milioni di euro. Sono stati inoltre sottoposti a sequestro un’imbarcazione da diporto, due Maserati e undici immobili per un valore complessivo di mercato di oltre un milione di euro. I responsabili – secondo la Finanza – avrebbero pianificato e realizzato, in modo organizzato e perdurante nel tempo, una serie di condotte distrattive in danno di una società fallita a loro riconducibile (SUNRISE SUPERMERCATI SRL) nonché posto in essere operazioni volte a omettere il versamento delle imposte a favore dell’Erario.

Le attività di vendita continuano regolarmente

Le attività dei supermarket “365”sequestrati preventivamente stamattina dal Nucleo di Polizia Economico Finanziaria della Guardia di Finanza di Napoli continueranno senza soluzione di continuità, sotto la gestione di un amministratore giudiziario. Sono qualche migliaio, infatti, i dipendenti della società e numerosissimi i punti vendita in Campania.

CRONACA