Daniele Gentile

«Sono armato, apri la cassaforte»: rapina da 15.000 € alla sala slot di Ercolano

Daniele Gentile,  
Alberto Dortucci,  

«Sono armato, apri la cassaforte»: rapina da 15.000 € alla sala slot di Ercolano

Gragnano. Officina meccanica fantasma, sequestrata l'attività
Torre del Greco. Condannato il piromane del Vesuvio. Lacrime in aule: "Sono innocente"

Ercolano. Bandito si introduce in una sala slot e rapina il titolare, poi fugge con un bottino da 15.000 euro. Vittima dell’ennesimo raid criminale all’ombra degli Scavi il titolare di una nota sala scommesse di via Panoramica. L’uomo si è trovato davanti al bandito, pronto a lasciare intendere all’esercente di avere una pistola in tasca. Sotto minaccia, l’imprenditore ha consegnato l’incasso del week-end: circa 15.000 euro custoditi nella cassaforte. Una volta ottenuto il denaro contante, il rapinatore è fuggito in sella a uno scooter. Immediatamente il titolare della sala slot ha allertato gli uomini in divisa della polizia di Stato del commissariato Portici-Ercolano, a cui sono stata affidate le indagini per dare un volto e un nome al rapinatore.

+++ leggi l’articolo completo OGGI in edicola su Metropolis Quotidiano +++

CRONACA