Le bestie colpiscono ancora. Due fratelli pestati con i caschi

Redazione,  

Le bestie colpiscono ancora. Due fratelli pestati con i caschi

CASTELLAMMARE DI STABIA –  Stava festeggiando il suo compleanno insieme al fratello e alcuni amici. Dopo un brindisi in un locale del lungomare, in due si sono allontanati per fumare una sigaretta. Ma in pochi istanti sono stati accerchiati da una baby-gang formata da almeno otto ragazzini che hanno cominciato a picchiarli a colpi di casco, con calci e pugni. L’ennesimo episodio di violenza s’è verificato nella tarda serata di venerdì in villa comunale a Castellammare di Stabia: vittime due fratelli del rione Petraro – quartiere alla periferia della città – che sono stati costretti a ricorrere alle cure del pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo. Entrambi hanno riportato escoriazioni ed ecchimosi su varie parti del corpo, le ferite sono state giudicate guaribili in pochi giorni. Ma ancora una volta ad uscirne devastata è l’immagine di Castellammare di Stabia.

Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o vai alla versione digitale

http://metropolis.ita.newsmemory.com/

CRONACA