Carrozzeria, officina e parcheggio tutto abusivo, sequestri a Boscoreale

Redazione,  

Carrozzeria, officina e parcheggio tutto abusivo, sequestri a Boscoreale

Gli agenti della Polizia Metropolitana di Napoli hanno sequestrato un’attività di officina meccanica,  carrozzeria e parcheggio, tutte abusive, esercitate su un’area di circa 2.500 metri quadrati nel comune di Boscoreale.   I reati contestati sono getto di cose pericolose ai sensi dell’articolo 674 del codice penale, abbandono e stoccaggio non autorizzato di rifiuti, mancata autorizzazione alle emissioni in atmosfera, mancata autorizzazione all’immissione in fogna dei reflui industriali. I due capannoni in cemento nei quali si svolgevano le attività di officina meccanica e di carrozzeria sono risultati abusivi sotto il profilo edilizio. Riscontrata anche la presenza di lavoratori in nero.   I titolari sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria. “Salvaguardia e tutela di ambiente e salute pubblica – ha affermato il Consigliere Metropolitano Delegato alla Polizia Metropolitana, Carmine Sgambati – sono priorità della nostra Amministrazione. L’operazione della Polizia Metropolitana nel territorio di Boscoreale è un passo deciso e importante proprio in tale direzione”.

CRONACA