Vertice in Regione sui precari della sanità: «Stabilizzare i lavoratori è la priorità»

Redazione,  

Vertice in Regione sui precari della sanità: «Stabilizzare i lavoratori è la priorità»

Napoli. “Si è svolto oggi, come da noi richiesto, l’incontro tra i rappresentanti della giunta regionale (Cinque, Marchiello), Postiglione, Patrone e le OOSS Cgil, Cisl, Uil confederali e di categoria sulla problematica dei precari. Abbiamo ribadito che la priorità sono i lavoratori”, così il Segretario Generale della Uil Fpl Vincenzo Martone, a margine dell’incontro in Regione.”Nell’incontro la UIL e la UIL FPL hanno ribadito le proprie proposte: scorrimento delle graduatorie in essere; completamento procedure di stabilizzazione; proroga di tutti i contratti vigenti; rientro in servizio dei lavoratori licenziati. Restiamo in attesa lunedì 25 novembre di una risposta su quanto proposto mantenendo nel contempo l’assemblea del giorno 4 dicembre e la manifestazione a Roma del giorno 13 dicembre presso il Ministero della salute”.

CRONACA