Sequestrati cinque telefonini nel carcere di Poggioreale

Redazione,  

Sequestrati cinque telefonini nel carcere di Poggioreale

Cinque telefonini sono stati sequestrati nella giornata di ieri nel carcere di Poggioreale. Ne dà notizia il Sappe spiegando, in una nota, che “durante specifici controlli sono stati rinvenuti ben tre telefonini in una cella del Padiglione Milano mentre al Padiglione Avellino sono stati sequestrati altri 2. Tutti gli apparecchi telefonici erano funzionanti e di micro-dimensioni”. Per il sindacato “le donne e gli uomini dei Baschi Blu di Poggioreale, con alto senso del dovere e professionalità, fanno quello che possono, come ieri, operando tra mille difficoltà con circa 200 unità in meno nei diversi ruoli a fronte di 800 detenuti ben oltre la soglia di tollerabilità”. “Le nostre sollecitazioni di avere maggiori tutele in carcere a Poggioreale per garantire ordine e sicurezza continuano a rimanere inascoltate. Per fortuna resta sempre alta la professionalità del nostro personale di polizia penitenziaria che nonostante lavori senza strumenti adeguati riesce sempre e comunque a compiere il proprio dovere in modo esemplare”, dice Donato Capece, segretario generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria.

CRONACA