Somma Vesuviana. L’appello di don Nicola «I soldi del Fantacalcio per i buoni spesa»

Giovanna Salvati,  

Somma Vesuviana. L’appello di don Nicola «I soldi del Fantacalcio per i buoni spesa»

Somma Vesuviana. «Con il campionato fermo, il Fantacalcio è compromesso e potete compiere un gesto solidale donando l’importo totale per le famiglie in difficoltà, magari tramutandolo in un buono spesa, proviamoci». E’ questo l’appello lanciato dal parroco della chiesa San Michele Arcangelo di Somma Vesuviana, don Nicola. Una iniziativa per cercare di sostenere le famiglie bisognose, per affiancare le iniziative già messe in campo in città. «In questi giorni stiamo toccando con mano la solidarietà, la carità – ha spiegato don Nicola – stiamo vivendo esempi di chi ha imparato a guardare negli occhi degli altri, donando a chi ne ha bisogno, una mobilitazione che non deve fermarsi ecco perché ho deciso di lanciare questo appello al quale spero risponderanno in tantissimi». Per donare basta contattare il numero della parrocchia 081.8933250 o scrivere sulla pagina Facebook della chiesa di San Michele Arcangelo di Somma Vesuviana.

CRONACA