Della Valle dona 200mila euro ai Comuni di Capri e Anacapri

Redazione,  

Della Valle dona 200mila euro ai Comuni di Capri e Anacapri

La famiglia Della Valle dona 200.000 euro ai comuni dell’isola di Capri. La somma complessiva sarà ripartita in centomila euro per ciascun comune ed è destinata alle famiglie isolane in difficoltà. Il gesto è stato reso noto con apprezzamento dai due sindaci che sono in prima linea con diverse iniziative per affrontare l’emergenza. “Della Valle è stato il primo frequentatore di Capri a dare un segno di solidarietà importante elargendo una grossa somma – ha dichiarato il sindaco di Capri Marino Lembo – E’ un gesto che ci ha commosso e che ha dimostrato come sempre l’affetto e la stima che Diego Della Valle e la sua famiglia nutrono verso l’isola di Capri ed i suoi abitanti. Lui è un grande protagonista della vita caprese ed è fra i frequentatori più amati dell’isola per il suo carattere gioviale e semplice. Gli siamo grati per aver pensato a noi – ha aggiunto Lembo – in questo momento di grande difficoltà che stanno vivendo i due comuni”. Il vicesindaco di Anacapri Franco Cerrotta, che ha ricevuto per primo la telefonata dell’imprenditore, ha dichiarato: “Proprio ad Anacapri, Della Valle ha fissato la sua dimora estiva nella villa che affaccia sulla baia di Punta Carena. Si sente uno di noi e appartenendo alla grande famiglia dell’isola è stato il primo ad accorrere in nostro aiuto per dare il suo contributo ed aiutarci in questo grave momento che speriamo di superare presto. La somma sarà impegnata per aiutare i tanti nostri concittadini che stanno vivendo un momento di crisi difficile ed inaspettato”. La donazione sarà versata sui conti correnti dedicati che i due comuni hanno aperto per ricevere i contributi di solidarietà a seguito dell’emergenza coronavirus.

CRONACA