A Torre del Greco il secondo giorno di fila senza contagi. E altri tre guariti

Redazione,  

Torre del Greco. Secondo giorno di fila senza contagi per Torre del Greco: arrivano finalmente segnali di speranza per la città guidata dal sindaco Giovanni Palomba, fino a oggi costretta a pagare un prezzo altissimo al Covid-19.

Il week-end delle Palme, infatti, si è chiuso con un incoraggiante zero alla casella nuovi casi positivi e con altri 3 guariti che si aggiungono ai tre di ieri. Resta, dunque, fermo a 79 il numero dei contagi all’ombra del Vesuvio – 13 malati ricoverati in ospedale e 39 sottoposti all’isolamento domiciliare – mentre il numero dei guariti dall’inizio della pandemia sale a 17. I morti restano 13, gli ultimi tre registrati lo scorso venerdì.

Il totale dei tamponi effettuati oggi è di 12, tutti negativi. Attesi poi, nelle le prossime ore, gli esiti di altri ulteriori tamponi.

«Dobbiamo restare a casa – dichiara il sindaco,Giovanni Palomba – se vogliamo favorire il processo di uscita da questa emergenza sanitaria. I dati odierni, d’altronde, sembrano indicarci che stiamo andando nella direzione giusta. In questo particolare giorno, inoltre, della domenica delle palme voglio esprimere un sincero augurio di serenità e di pace a tutti i cittadini torresi e a tutte le famiglie della città con l’auspicio, per tutti, di ritornare ad essere speranzosi. Non sfiduciamoci e non molliamo».

CRONACA