Rapina a mano armata a Castellammare, irruzione in una tabaccheria: bottino di 1.500 euro

Tiziano Valle,  

Rapina a mano armata a Castellammare, irruzione in una tabaccheria: bottino di 1.500 euro

Rapina a mano armata in una tabaccheria alla periferia di Castellammare di Stabia. Due malviventi, uno impugnando una pistola, sono entrati nell’attività commerciale di via Napoli nel primo pomeriggio e si sono fatti consegnare l’incasso. Il bottino è di 1.500 euro. Sul caso stanno indagando i carabinieri della compagnia di Castellammare di Stabia, coordinati dal capitano Carlo Venturini, che hanno già acquisito le immagini della videosorveglianza con l’obiettivo di risalire all’identità dei due banditi.

CRONACA