De Crescenzo sul poster della Lega, la famiglia: «L’immagine di Luciano non sia usata per fini elettorali»

Redazione,  

De Crescenzo sul poster della Lega, la famiglia: «L’immagine di Luciano non sia usata per fini elettorali»

NAPOLI – Polemica tutta social nel nome di Luciano De Crescenzo per il post di un candidato della Lega alle prossime Regionali in Campania, Severino Nappi, che sul suo profilo social ha pubblicato un omaggio allo scrittore a un anno dalla sua scomparsa corredato dei simboli della Lega e del movimento civico da lui fondato ‘Il nostro Posto’. Il post – che riportava una delle frasi cult di ‘Così parlò Bellavista (“Napoli è l’ultima speranza per l’umanità”) ha ricevuto molte critiche da parte di chi ha contestato l’accostamento della figura di De Crescenzo alla matrice nordista del movimento di Matteo Salvini. E sulla pagina ufficiale dello scrittore è comparsa una precisazione da parte della famiglia De Crescenzo: “In merito alla comparsa di un manifesto firmato Lega col volto di Luciano – si legge – non autorizziamo e ci dissociamo da qualsiasi utilizzo a fini politico-elettorali dell’immagine di Luciano De Crescenzo che tuteleremo in tutte le sedi opportune”. Sullo sfondo il volto dell’ex ingegnere dell’Ibm e un aforisma: “A quanto vogliono sapere se sono di centro destra o di centro sinistra rispondo che sono del centro storico. Luciano De Crescenzo”.RispondiInoltra

CRONACA