Salvatore Dare

Gaffe De Luca: «Covid, 6 casi a Vico Equense». Non è vero e l’Unità di crisi corregge il governatore

Salvatore Dare,  

Gaffe De Luca: «Covid, 6 casi a Vico Equense». Non è vero e l’Unità di crisi corregge il governatore

«Ci sono stati 29 contagi di cui 6 a Vico Equense tra i camerieri di un ristorante dove erano stati alcuni giovani di Roma che erano venuti in ferie a Capri». Parole del governatore Vincenzo De Luca, nel corso di un’iniziativa elettorale del movimento «Campania Libera-De Luca presidente» a Casoria. Ma il numero uno della Regione Campania commette una gaffe. Di nuovi casi, in penisola sorrentina, ce ne sono 4 (ufficializzati già ieri) e non 6. E, seconda inesattezza di De Luca, i casi riguardano cittadini residenti a Massa Lubrense e non a Vico Equense. Probabile che il presidente della giunta si sia semplicemente confuso.

Manco a dirlo, appena De Luca ha riferito di contagi a Vico Equense, è salita la tensione. In particolare a Vico Equense dove le parole del governatore sono state immediatamente smentite dal sindaco Andrea Buonocore: «Non ci sono casi positivi in città».

Una rassicurazione seguita stasera da una comunicazione ufficiale dell’Unità di crisi della Regione Campania che precisa che «in relazione al bollettino odierno sui casi positivi al Covid 19, per quanto riguarda la Asl Napoli 3, il “contact tracing” sugli spostamenti della comitiva romana – poi risultata contagiata al ritorno nella Capitale – non ha portato all’individuazione di contagi nel territorio del comune di Vico Equense».

Insomma, una correzione alla fake news diffusa da De Luca.

CRONACA