Scuola: a Torre Annunziata premiati i diplomati con 100 e lode

Redazione,  

Scuola: a Torre Annunziata premiati i diplomati con 100 e lode

TORRE ANNUNZIATA  – ”Era doveroso da parte dell’amministrazione comunale dare un segno di riconoscimento agli studenti che, nonostante le difficoltà dovute all’emergenza Coronavirus, sono riusciti a completare il proprio percorso di studi in maniera eccellente. Determinante è stato anche il lavoro svolto da dirigenti scolastici ed insegnanti che si sono rimboccati le maniche affinché venisse portato al termine l’anno scolastico”. Sono le parole con le quali il sindaco di Torre Annunziata Vincenzo Ascione e la presidente della commissione consiliare alla Pubblica istruzione Giovannina Cirillo hanno salutato la cerimonia di conferimento degli attestati di lode al merito ai 23 studenti degli istituti superiori della città vesuviana che si sono diplomati con 100 e lode.

La cerimonia, che si è svolta nell’aula consiliare intitolata a Giancarlo Siani, ha rappresentato un momento per fare il punto sull’istruzione in un momento delicato come quello legato alla pandemia che ha colpito tutto il mondo: ”A tutti gli studenti che hanno conseguito il diploma, anche a quelli che non hanno raggiunto livelli d’eccellenza – hanno aggiunto primo cittadino e presidente di commissione – vanno le nostre congratulazioni e l’augurio per un futuro ricco di soddisfazioni”. Questi i ragazzi a cui sono andati gli attestati: Francesco Falanga, Noemi Piccolo, Chiara Serra e Maria Vortice del liceo artistico De Chirico; Mario Cirillo del Graziani; Leonardo Buondonno e Gennaro Oleandro dell’istituto Marconi; Anna Ametrano, Sabrina Bifulco, Ilaria Capasso, Michelangelo Carotenuto, Sofia Carrieri, Rita Castellano, Elena d’Agostino, Alfonso D’Aniello, Alessio Di Salvatore, Gaetano Longobardi, Annalisa Malacario, Giovanni Matrone, Martina Pacifico, Giulia Pinto, Renato Russo e Stefano Vollono del liceo Pitagora-Croce.

CRONACA