Dopo l’allarme di Draghi a Rimini, il monito di Farroni (Iv): «Investire sull’istruzione dei giovani»

Redazione,  

Dopo l’allarme di Draghi a Rimini, il monito di Farroni (Iv): «Investire sull’istruzione dei giovani»
Fernando Farroni (Italia Viva)

Portici. Il candidato regionale di Italia Viva Fernando Farroni condivide in pieno il discorso di apertura del Meeting di Rimini tenuto dell’ex presidente Bce Mario Draghi: “Ai giovani bisogna dare di più”. Da questa affermazione parte la riflessione di Farroni: “Condivido pienamente l’intervento dell’ex presidente della Bce Mario Draghi, intervenuto con un lungo discorso, al Meeting di Rimini. La pandemia ha generato un cambiamento permanente e mai come in questo momento, investire sull’istruzione dei nostri giovani, è fondamentale – ha spiegato Farroni -. Ora bisogna affrontare la fase difficile e le nuove leve vanno messe al centro di ogni riflessione per rimettere in moto i loro percorsi formativi. Il nostro programma elettorale punta proprio sui giovani, sul loro futuro e il nostro: vogliamo incrementare i fondi a disposizione di chi resta al Sud, incentivare gli investimenti e facilitare l’accesso a borse di studio e istruzione. Dobbiamo – prosegue Fernando Farroni – garantire lavoro e fondi economici per chi termina un percorso di studi e chi, invece, è pronto a calarsi nel mondo del lavoro, una occupazione”. L’obiettivo di Italia Viva è quello di spianare la strada per il futuro ai giovani, ora minato dalla crisi economica e dal debito pubblico provocato dalla pandemia. “Abbiamo intenzione di portare avanti azioni concrete per la Campania – prosegue Fernando Farroni – dobbiamo rilanciare il programma di incentivi per restare al Sud e investire nelle realtà territoriali, favorire occupazione e fondi per evitare la fuga di cervelli, sviluppare le eccellenze del territorio e garantire un accesso più facile ai finanziamenti. Solo così possiamo evitare che la pandemia lasci indietro la Campania”.

CRONACA