Andrea Ripa

Regionali a Poggiomarino: Vastola l’incoerenza non paga, l’ex sindaco resta a casa

Andrea Ripa,  

Regionali a Poggiomarino: Vastola l’incoerenza non paga, l’ex sindaco resta a casa

L’incoerenza non paga e Vincenzo Vastola, ex sindaco di Poggiomarino in corsa per le elezioni Regionali, lo ha provato sulla sua pelle. Il commercialista, un tempo legato a Forza Italia, poi passato alla corte del centrosinistra dopo aver per settimane professato il «mai con De Luca», non è riuscito a sfondare. Forte dei 1497 voti ricevuti nella sua città, l’ex primo cittadino è rimasto «sconosciuto» ai più, riuscendo a totalizzare un deludente risultato per la sua lista. Complessivamente ha raccolto 2611 voti nella circoscrizione napoletana, decimo della lista «Fare Democratico»: un risultato deludente che non gli permetterà di sedere in Consiglio Regionale. Paga lo scotto dell’incoerenza degli ultimi mesi, attraverso alcuni post sui social aveva manifestato la propria vicinanza al centrodestra salvo poi – come anticipato da Metropolis – passare nella lista a a sostegno di De Luca. Una strategia che s’è rivelata, evidentemente, un flop.

CRONACA