Camorra, la risposta dello Stato a Torre Annunziata: 12 arresti, smantellato il clan «Sauriell-Scarpa»

Redazione,  

Camorra, la risposta dello Stato a Torre Annunziata: 12 arresti, smantellato il clan «Sauriell-Scarpa»

Torre Annunziata. La lettera-rabbia dopo le bombe: ««Odio la camorra: lo Stato deve liberarci»

Torre Annunziata.  E’ in corso dalle prime ore del mattino un’operazione condotta da personale della Squadra Mobile di Napoli, dai Carabinieri del Comando provinciale di Napoli e da agenti del Commissariato di Torre Annunziata impegnati nell’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Napoli su richiesta della Dda partenopea.

Sono 12 i destinatari dell’ordinanza, gravemente indiziati di associazione di tipo mafioso, estorsione, danneggiamento, porto e detenzione di materiale esplodente, tutti aggravati dal metodo mafioso e dalla finalità di affermare la supremazia di un nuovo clan a Torre Annunziata denominato “Quarto sistema” o “Sauriell-Scarpa”.

CRONACA